X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto
guida alla scelta nord bioparkett

Guida alla scelta

IL LEGNO, guida alla scelta

 

Il legno è un materiale naturale e come tale merita particolare cautela nella proposta e nella scelta. Il legno è sempre diverso e questo è, alla fine, il suo principale appeal. Nodi, fenditure, differenze di colore non sono difetti ma caratteristiche di una materia prima viva e naturale e vanno compresi per ciò che sono: carattere, bellezza, personalità. Per consentire a ognuno di trovare la tipologia di parquet desiderata abbiamo identificato 3 selezioni in grado di rappresentare le ‘anime’ del legno, da quella più calda e uniforme possibile a quella più rustica e vistosa. Trattandosi di un materiale naturale, l’invito è sempre a prendere questi riferimenti con elasticità; da parte nostra c’è sempre il massimo impegno nel rispettare questi parametri, compatibilmente con la splendida varietà offerta dalla materia prima. La selezione dei nostri prodotti è in Classe Libera secondo la norma UNI EN 13489. Per consentire a ognuno di trovare la tipologia di parquet desiderata abbiamo identificato 3 selezioni in grado di identificare le “anime” del legno, da quella più calda e uniforme possibile a quella più rustica e vistosa. Trattandosi di un materiale naturale, l’invito è sempre a prendere questi riferimenti con elasticità; da parte nostra c’è sempre il massimo impegno nel rispettare questi parametri, compatibilmente con la splendida variabilità offerta dalla materia prima.

Il legno è un materiale naturale e come tale merita particolare cautela nella proposta enella scelta. Il legno è sempre diverso e questo è, alla fine, il suo principale appeal. Nodi, fenditure, differenze di colore non sono difetti ma caratteristiche di una materia primaviva e naturale e vanno compresi per ciò che sono: carattere, bellezza, personalità. Perconsentire a ognuno di trovare la tipologia di parquet desiderata abbiamo identificato 3 selezioni in grado di rappresentare le ‘anime’ del legno, da quella più calda e uniforme possibile a quella più rustica e vistosa. Trattandosi di un materiale naturale, l’invito è sempre a prendere questi riferimenti con elasticità; da parte nostra c’è sempre il massimo impegno nel rispettare questi parametri, compatibilmente con la splendida varietà offerta dalla materia prima. La selezione dei nostri prodotti è in Classe Libera secondo la norma UNI EN 13489. Per consentire a ognuno di trovare la tipologia di parquet desiderata abbiamo identificato 3 selezioni in grado di identificare le “anime” del legno, da quella più calda e uniforme possibilea quella più rustica e vistosa. Trattandosi di un materiale naturale, l’invito è sempre a prenderequesti riferimenti con elasticità; da parte nostra c’è sempre il massimo impegno nel rispettar equesti parametri, compatibilmente con la splendida variabilità offerta dalla materia prima.

 

PUNTO

Rara ed elegante. Più uniforme possibile, senza nodi vistosi, poco stonalizzata. Si inserisce perfettamente negli ambienti più classici, nei quali il calore del legno deve risultare un elemento di arredo presente, ma non troppo vistoso.

 

 

TRIO

Apprezzata e diffusa. Offre la sensazione “di vero legno”: mossa e vivace, con la presenza di nodi, ma non eccessivamente rustica. Grazie al suo delicato equilibrio si integra ottimamente nella maggior parte dei contesti.

 

 

FORTE

Carattere e presenza. Nodi, fenditure, stonalizzazioni: tutto il fascino della Natura, com’è realmente in Natura, arricchito da stuccature a contrasto e colori di tendenza. Arricchisce gli ambienti con personalità, dai più rustici, in cui si fonde, ai minimal e contemporanei, in cui crea un prezioso contrasto.

 

La classificazione della materia prima in tre selezioni è un principio valido per tutti i parquet Area Pavimenti. La gamma NORD include varianti basate su tutte tre le selezioni sopra rappresentate. Le immagini fotografiche aiutano a visualizzare l’effetto estetico complessivo della pavimentazione, mettendo in evidenza le caratteristiche della selezione e gli aspetti peculiari di un prodotto naturale. Potrebbero pertanto non essere perfettamente corrispondenti all’aspetto finale del prodotto, differendo per colori, tonalità o struttura.

La Piccola Enciclopedia NORD

L'universo NORD BioParkett è ricco di curiosità interessanti e novità tutte da scoprire. Avere qualche informazione in più è sempre utile, quindi abbiamo raccolto le principali in questa pagina.

 

Biologico, Sano, Certificato. Parola di IBR

Tutta la gamma NORD è rifinita con oli WOCA, certificati Bio. Ma la serie Venti si spinge oltre: il prestigioso IBR di Rosenheim ha analizzato le tavole complete, includendo la materia prima, le colle di assemblaggio e i trattamenti. Ecco gli strabilianti risultati della lunga serie di test effettuati dall'istituto tedesco.

Tocca con gli occhi. Osserva con le mani.

A volte soffermarsi sulla superficie delle cose aiuta a percepirne qualità e sostanza. Ecco come realizziamo le splendide superfici di NORD BioParkett.

Abbiamo pensato a tutto.

Profili gradino, battiscopa, pezzi speciali: la serie Venti di NORD BioParkett è studiata per offrire tutti gli accessori coordinati, realizzati nella stessa essenza e con la stessa lavorazione del pavimento, per un abbinamento perfetto.

"...e su riscaldamento a pavimento?"

Niente paura! Ecco tutto ciò che c'è da sapere per la posa su massetto radiante.

"Sì, ma adesso come lo pulisco?"

Nulla di più semplice. Scopri come pulire e mantenere intatto il tuo BioParkett, in una semplice mossa.

Mai più senza.

I prodotti essenziali per la pulizia/manutenzione. Rigorosamente by WOCA.

Domande frequenti

Se hai ancora qualche dubbio, probabilmente qui troverai la risposta. Qualora non fosse così, scrivici!

Non ce lo siamo inventato: è certificato!

Oggi tutto sembra essere “naturale”, “eco-friendly”, “biologico”: ormai questi termini sono sulla bocca di tutti, spesso utilizzati a sproposito o in maniera fantasiosa.

L’unico modo per essere sicuri di ciò che si sceglie è affidarsi non alle parole, ma alla competenza di chi è preposto a dare una garanzia: per questo sono nate le certificazioni, in cui un ente terzo spiega a chiare lettere, nero su bianco, le qualità di ciò che stiamo per acquistare.

 

NORD BioParkett si chiama così perché è rifinito con gli oli del sistema WOCA, azienda Danese che da decenni opera nel campo della Bioarchitettura. Il prestigioso Istituto IBR di Rosenheim, riferimento mondiale in materia, certifica che i prodotti WOCA (dall’olio ai pre-trattamenti, dal Sapone ai prodotti di manutenzione) sono Bio in quanto a base naturale, privi di solventi e componenti sintetiche dannose, “VOC free”. Naturale, sano, igienico: un trattamento di bellezza per il legno che rende migliore anche la vita di chi lo utilizza.

 

Le serie Venti e Prime di NORD BioParkett sono realizzate con legnami certificati PEFC. Lo strato nobile è in Rovere Francese di provenienza documentata, nel rispetto delle norme che disciplinano la corretta gestione forestale e la tracciabilità dei prodotti a base di legno, come previsto dal consorzio Programme for Endorsement of Forest Certification.

 

La serie Venti, inoltre, gode dell'estensiva certificazione di Biocompatibilità IBR sull'intera tavola: una lunga serie di test ha indagato ogni aspetto relativo al pacchetto completo materia prima + colle + finitura. I risultati pongono NORD BioParkett ai vertici degli standard mondiali più restrittivi in tema di rispetto dell'ambiente e della salute.

 

Scarica il PDF che contiene i risultati di tutti i test, cliccando il link presente in questa pagina.

Tocca con gli occhi. Osserva con le mani.

A vol te vale la pena di sof fermarsi sul la super f icie del le cose,
soprat tut to se questa è una del le carat ter ist iche in grado di
render le uniche. Un’arancia non sarebbe r iconoscibi le senza la sua
buccia rugosa, così come una stof fa l iscia e setosa espr ime già al
tat to preziosi tà ed eleganza. I l legno può cambiare radicalment e
personal i tà, a seconda del l ’abi to di cui si veste: per questo abbiamo
regalato a N.O.R.D. BioParket t un ampio set di super f ici che di vol t a
in vol ta ne esal tano l ’anima contemporanea, o r ichiamano echi del
passato, o ancora lo rendono rust ico o postmoderno.
La superficie levigata è i l vero passepar tout per tut t i i t ipi di
ambient i : l iscia e vel lutata, si lascia ammi rare con discrezione nei
contest i in cui l ’eleganza e la sobr ietà sono di r igore. La super f ici e
spazzolata, invece, svela un carat tere più marcato, poiché l a
lavorazione con spazzole abrasive cont rasta la venatura del legno,
più dura r ispet to al la f ibra. La f ini tura ad ol io esal ta ul ter iorment e
questa cont rapposizione, creando un gioco t ra lucido e opaco che
si inseguono lungo le tavole con un ef fet to par t icolarmente naturale.
Ma perché fermarsi a due dimensioni , quando si possono ut i l izzar e
tut te e t re? N.O.R.D. BioParket t guarda ol t re le super f ici piat te,
proponendo la scel ta di lavorazioni in grado di esal tare al massimo l a
vi tal i tà del legno.
I l taglio sega, per esempio, è una f ini tura dal sapore corposo
ot tenuta sempl icemente ol iando le tavole una vol ta tagl iate, senza
pr ima levigar le. I segni del la sega, più o meno profondi , si r ipetono
r i tmicamente sul la super f icie ruvida, cruda, or iginale. Nel la versione
piallata, invece, N.O.R.D. BioParket t t raspone l ’ant ica ar te di
lavorare a mano i l legno in un pavimento r i f ini to ar t igianalmente, or a
come al lora, tavola per tavola. Le carat ter ist iche di questa t ipologi a
di f ini tura sono i cont inui , legger i avval lament i che ne movimentano
la super f icie, causat i dal l ’azione volutamente i r regolare del la pial la.
In cor r ispondenza di nodi , venature e in determinate aree, possono
compar i re dei piccol i segni simi l i a st rappi , che ovviamente non
sono di fet t i ma ver i element i decorat ivi . Al la f ini tura a pial la, spesso,
si abbina quella anticata. In questo caso, sempre at t raverso un
procedimento ar t igianale, le tavole vengono percosse con degl i
at t rezzi metal l ici in modo da lasciare tacche e segni . Le bisel latur e
r isul tano leggermente i r regolar i e la super f icie ha l ’aspet to real ist ico
di un pavimento in legno ant ico, vissuto, carat ter izzato dagl i event i
e dal la vi ta che vi si è svol ta sopra. Un feel ing par t icolarment e
autent ico, int r iso di t radizione e suggest ioni , che si fonde
per fet tamente negl i ambient i più carat ter izzat i e non lascia mai
indi f ferent i .

A volte vale la pena di soffermarsi sulla superficie delle cose, soprattutto se questa è una delle caratteristiche in grado di renderle uniche. Un’arancia non sarebbe riconoscibile senza la sua buccia rugosa, così come una stoffa liscia e setosa esprime già al tatto preziosità ed eleganza. Il legno può cambiare radicalmente personalità, a seconda dell’abito di cui si veste: per questo abbiamo regalato a NORD BioParkett un ampio set di superfici che di volta in volta ne esaltano l’anima contemporanea, o richiamano echi del passato, o ancora lo rendono rustico o postmoderno.

La superficie levigata è il vero passepartout per tutti i tipi di ambienti: liscia e vellutata, si lascia ammirare con discrezione nei contesti in cui l’eleganza e la sobrietà sono di rigore.

La superficie spazzolata, invece, svela un carattere più marcato, poiché la lavorazione con spazzole abrasive contrasta la venatura del legno, più dura rispetto al la fibra.

Ma perché fermarsi a due dimensioni, quando si possono utilizzare tutte e tre? NORD BioParkett guarda oltre le superfici piatte, proponendo la scelta di lavorazioni in grado di esaltare al massimo la vitalità del legno.

Il taglio sega, per esempio, è una finitura dal sapore corposo ottenuta semplicemente oliando le tavole una volta tagliate, senza prima levigarle.

Nella versione piallata, invece, NORD BioParkett traspone l’antica arte di lavorare a mano il legno in un pavimento rifinito artigianalmente, ora come allora, tavola per tavola.

C'è infine la superficie anticata. In questo caso, sempre attraverso un procedimento artigianale, le tavole vengono percosse con degli attrezzi metallici in modo da lasciare tacche e segni.

Comunque lo si scelga, un BioParkett NORD è autentico, intriso di tradizione e suggestioni. Si fonde perfettamente negli ambienti più caratterizzati e non lascia mai indifferenti.

 

Per conoscere meglio le selezioni della materia prima clicca qui 

Abbiamo pensato a tutto.

 

Sono i dettagli a fare la differenza. Noi lo sappiamo bene, per questo
quando abbiamo sviluppato la gamma Venti abbiamo progettato anche gli
accessori coordinati, necessari a r ifinire perfettamente un ambiente.

Sono i dettagli a fare la differenza. Noi lo sappiamo bene, per questo quando abbiamo sviluppato la gamma Venti abbiamo progettato anche gli accessori coordinati, necessari a rifinire perfettamente un ambiente.

 

Il profilo gradino è realizzato nello stesso materiale, trattato a olio e disponibile nelle stesse colorazioni della gamma Venti.

La scala non è più motivo di dubbi e complicazioni: il montaggio semplice e stabile la trasforma in un elemento di arredo integrato con il pavimento, a completezza dell’ambiente.

 

 

 

Il battiscopa è il più classico profilo di finitura del pavimento, eppure spesso diventa un dettaglio da “inventare” in maniera estemporanea.

La gamma Venti dispone, per ciascuna colorazione, del battiscopa corrispondente.

Riscaldamento a pavimento? Niente paura.

NORD BioParkett è testato per la posa su sottofondi con impianto termico integrato. Il parquet è generalmente adatto a questo tipo di installazione e NORD BioParkett in particolare è sicuro e affidabile, perché assemblato con colle prive di formaldeide e rifinito con oli WOCA certificati Bio: nessuna emissione dannosa, nessun componente organico volatile rilasciato nell’atmosfera in alcuna condizione ambientale.

 

Dal momento che il legno è un materiale naturale caratterizzato da una bassa trasmittanza (risultando quindi piuttosto isolante), può essere preferibile incollare il pavimento al massetto radiante per evitare di frapporre camere d’aria tra sottofondo e parquet. E’ tuttavia ugualmente possibile la posa flottante, previa regolazione dell’impianto di riscaldamento da parte del termotecnico, che terrà conto delle caratteristiche di conducibilità termica del pavimento.

Per ragioni fisiologiche la temperatura massima in superficie non dovrebbe però superare i 27°C.

Prima della posa vanno osservati i protocolli che regolano l’accensione dell’impianto secondo temperatura a rialzo progressivo; tali protocolli sono verificati dal fornitore dell’impianto sulla base della norma UNI-EN 1264-4 e redatti su specifici moduli. Queste procedure garantiscono la corretta stabilità del pacchetto massetto/rivestimento, la non formazione di condensa, il perfetto funzionamento dell’impianto nel tempo.

Pulizia e manutenzione

Nulla di più semplice. Bastano un secchio d’acqua, uno straccio e il Sapone WOCA.

Come fare:

1-    Predisporre un secchio, o meglio due, uno con acqua e Sapone WOCA e l’altro con sola acqua tiepida per il risciacquo dello straccio, così da non sporcare subito l’acqua saponata. Utilizzare uno straccio o un mop in cotone, non in microfibra o altre fibre abrasive.

2-    La pulizia normale va effettuata con l’aspirapolvere o la scopa per eliminare la polvere e successivamente con lo straccio o il mop in cotone (non in microfibra), ben strizzati. Importante: non utilizzare solo acqua o altri prodotti! prevedere sempre l’aggiunta di Sapone WOCA.

3-    Dopo il passaggio con acqua e Sapone WOCA, il pavimento non va risciacquato con acqua per evitare di asportare gli oli di cocco e soia contenuti nel detergente. In questo modo, i progressivi lavaggi nutriranno e aiuteranno il legno a “maturare” – ed è necessaria una sola passata. Semplicissimo!

 

I prodotti WOCA

La gamma WOCA comprende decine di prodotti per la protezione, la colorazione, la cura e manutenzione del legno, tutti certificati Bio.

Gli indispensabili, però, sono questi:

 

Sapone WOCA

SAPONE WOCA

Usare il Sapone WOCA è fondamentale, perché non serve solo a eliminare lo sporco. Grazie alla sua formulazione, si applica senza risciacquare e, una volta asciugatasi l’acqua di lavaggio, lascia sulla superficie un velo invisibile che protegge il legno nutrendone la fibra. In questo modo, ogni pulizia si trasforma in un vero trattamento di bellezza per il pavimento NORD BioParkett!
Compatibile con le finiture di tutti i pavimenti NORD, indipendentemente dalla tonalità chiara o scura della finitura. E i primi venti lavaggi* te li regaliamo noi!

 

 

Sapone WOCA

SAPONE BIANCO WOCA

Se il tuo NORD BioParkett è rifinito con olio bianco, o ha una finitura sbiancata, puoi preferire il Sapone Bianco WOCA. L’unica differenza rispetto al Sapone WOCA è la presenza di una leggera pigmentazione che può aiutare a mantenere quella straordinaria lucentezza che ha reso unico il tuo pavimento NORD.

 

 

Sapone WOCA

SAPONE SPRAY WOCA

Una macchia un po’ ostinata? Bisogno di un intervento localizzato? Il comodo flacone Spray contiene il Sapone nella giusta diluizione, così da essere efficace contro lo sporco senza risultare aggressivo per la finitura a olio.

 

 

Sapone WOCA

SOLO PER MANI ESPERTE…


La gamma WOCA prevede anche i prodotti per la manutenzione straordinaria, come l’Olio di Manutenzione e il Pulitore Intensivo. Tuttavia ti consigliamo di rivolgerti al tuo Rivenditore Qualificato NORD, qualora ritenessi necessario questo tipo di intervento: saprà consigliarti la giusta soluzione per qualsiasi tua esigenza.

 

 

Scopri di più >